L’Ibisco d’Oro – il romanzo

Dalla nave alla fonda scese una scialuppa.

Dalla nave alla fonda scese una scialuppa.
Così inizia il romanzo intitolato “L’Ibisco d’Oro”che ho scritto in un lungo tempo, dall’11 novembre 2007 fino al 12 febbraio 2010, giorno in cui ho deciso di abbandonare i naviganti.
Scritto per raccontarmi la storia che volevo sentire, mi sono ritrovata a vivere situazioni di persone (o personaggi) che andavano spiegati, e mi sono accorta che se c’era bisogno di parlare di loro, dovevo per forza ascoltarli. Così ho romanzato ciò che sono io, ho scambiato i ruoli, confuso i ricordi, deciso nuove regole, ascoltato e osservato. Insomma, ho giocato ai pirati e messo mano al baule della Gatta, immaginato, inventato e scritto sotto dettatura. Dettatura? Si perché i personaggi hanno preso vita nella mia mente, interrompendomi quando sbagliavo, facendo la voce grossa per trovare spazio, mandandomi indizi, occasioni e persone nella vita reale, occhieggiando perfino dai giornali! Rassegnata, li ho lasciati fare.
Dopo mesi di revisioni, mi sono accorta che, meglio di una terapia, la ciurma di Hudson mi ha accompagnata e fatta crescere, tanto che mi considero una persona migliore.
Ho sofferto a lasciarli, e a volte fanno ancora capolino, per continuare a vivere, amare e prendersi sbronze! Per questo ho dato loro spazio nel le pagine di questo blog, dove sono liberi di litigare e far la pace, di prendersi in giro e comunicare. Sono dei gran chiacchieroni.
Sono racchiusi ne “L’Ibisco d’Oro” che spero di divulgare, perchè non rimangano solo amici miei. In questo blog ne trovate 75 tracce nella categoria ANTEFATTI, per l’anteprima o acquistare il romanzo cliccate sulla copertina.

-Blanca-

Grazie grazie grazie a coloro che lo hanno letto! 🙂

Ecco dove incontrare gli amici… e dove acquistare il romanzo
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=592005

photo by Neal Cammack


World’s translator

9 thoughts on “L’Ibisco d’Oro – il romanzo

  1. Ciao Simonetta, spero che ti interessi anche il resto 😛
    Ciò che trovi su questo sito non è parte del romanzo, ma gli antefatti, avvero ciò che sul cartaceo non è scritto… non riuscivo proprio ad abbandonarli, i miei personaggi!!!

  2. E’ modo migliore per esprimere quello che sta dentro di noi. Fantasie inespresse che devo trovare sfogo nelle parole e che servono a sviluppare dentro di noi azioni e pensieri, che altrimenti andrebbero persi.
    Sono chiacchieroni? Solo chi non ha il dono della parola non lo sono.
    Un saluto e un a leggerti presto.

Dimmi quello che sai...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...